Capezzolo o subareolare ascesso - sintomi, cause e trattamento

20-10-2017 Axiion Salute
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Che cosa è un capezzolo o subareolare ascesso?

Un capezzolo o di un ascesso retroareolare è una crescita che si trova sul capezzolo o proprio sotto il vostro areola. Un ascesso è una tasca di pus che preme sul tessuto circostante ed è accompagnato da gonfiore e infiammazione. Un capezzolo o di un ascesso retroareolare possono causare dolore, un piccolo tender nodulo, e il drenaggio di pus.

È un cancro al seno o capezzoli subareolare ascesso?

Qualsiasi grumo doloroso sotto il capezzolo o areola devono essere controllati dal medico.

Se sta allattando, ascessi possono essere comuni e, in generale possono essere considerate come non-cancerose. Tuttavia, se non si è l'allattamento al seno, ha un potenziale per essere una forma rara di cancro al seno. Può essere una condizione benigna, ma potrebbe ancora bisogno di trattamento. Consulta il medico se si hanno sintomi e farli controllare in modo da poter essere sicuri.

Altri termini per un ascesso subareolare

Un ascesso retroareolare può anche essere indicato come un ascesso areolar ghiandola, morbo di Zuska, o fistola galattofori.

I sintomi di un capezzolo o subareolare ascesso

Non si potrebbe sviluppare tutti questi sintomi, ma questi sono comuni per un capezzolo o un ascesso retroareolare. Essi sono un buon motivo per vedere il vostro medico e per ottenere una diagnosi completa e il trattamento:

  • gonfio e tenero area di tessuto sul capezzolo o areola
  • pus o di scarico emergenti dal tessuto gonfio
  • febbre
  • una sensazione generale di malattia, simili ai sintomi simil-influenzali

Confrontando mastite Con i capezzoli o retroareolare ascessi

La mastite e altri ascessi al seno sono le infezioni che sono causate quando i batteri ottengono dentro la pelle del seno.

La mastite è un ascesso al seno che si verifica nelle donne che allattano al seno quando un condotto di latte viene collegato.

Un capezzolo o di un ascesso retroareolare si verifica in giovane per donne di mezza età che non allattano al seno e coinvolge il tessuto capezzolo o ghiandole areolari. Nelle donne che non allattano, i fattori di rischio più comuni sono il diabete, Nipplo piercing, e il fumo.

Cause di capezzolo o subareolare ascesso

ghiandole areolari possono bloccarsi, consentendo ai batteri che hanno trovato la loro strada, di moltiplicarsi. Il tuo sistema immunitario entra in azione per la lotta contro l'infezione, l'invio di globuli bianchi nelle aree bloccate-up. Quando queste cellule del sangue, tessuto morto, e batteri spezzatino insieme nella tasca ascesso, forme pus.

Se avete il capezzolo trafitto, e l'infezione nel set, i batteri possono ottenere attraverso la pelle e causare un ascesso retroareolare.

Come un ascesso subareolare viene diagnosticata

Se si pensa che i sintomi corrispondono a quelli di un capezzolo o di un ascesso retroareolare, consultare il medico. Si avrà un esame visivo, che può includere un esame clinico del seno e un'ecografia della zona infiammata.

Il trattamento per un capezzolo o subareolare ascesso

Per chiarire l'infezione all'interno di un ascesso, il medico prescriverà antibiotici. Essere sicuri di prendere queste come da istruzioni. Se si esce l'assunzione del farmaco solo quando i sintomi diminuiscono, è possibile avere una ricaduta. In alcuni casi, il medico può decidere di aprire e drenare l'ascesso per promuovere la guarigione.

Se il problema è abbastanza fastidiosa, potrebbe essere necessario avere l'ascesso ed i relativi ghiandole rimosso chirurgicamente.